DIDATTICA E INCLUSIONE SCOLASTICA

INKLUSION IM BILDUNGSBEREICH

equità e sostenibilità: Kontexte und Kontraste

9 -10 maggio 2025 Bressanone-Brixen

Mai prima d’ora i temi dell’equità e della sostenibilità sono stati così rilevanti come oggi per il miglioramento dell’educazione inclusiva. In un’epoca segnata da crescenti disuguaglianze e contrasti, le scienze dell’educazione si trovano di fronte all’importante compito di rimettere al centro dell’attenzione le questioni legate alla giustizia e alla sostenibilità. Gli attacchi ai valori fondamentali della democrazia e dei diritti umani e il crescente contrasto tra povertà e ricchezza si inseriscono attualmente in un quadro di conflitti internazionali e nel contesto di una crisi climatica sempre più acuta.

Tutti questi fenomeni ci conducono dinnanzi alla sfida di sondare più approfonditamente la relazione tra uguaglianza, giustizia e inclusione e di riflettere su questo aspetto assumendo una postura responsabile all’interno delle società democratiche. Sarà inoltre necessario domandarsi quale ruolo debbano svolgere le istituzioni educative e come le giovani generazioni, all’interno dell’educazione formale, possano essere rafforzate nella propria capacità di agire in questa direzione e in termini di citizenship education.

L’obiettivo è perciò quello di trovare indicazioni concrete e punti di riferimento per la ricerca, la pratica e la politica educativa democratica orientata alla sostenibilità, all’inclusione e alla giustizia. Risulta quindi limitante la pretesa del mondo accademico che nella pratica educativa tutto ciò venga regolamentato dal punto di vista normativo. Piuttosto, sono necessarie nuove forme di sviluppo della conoscenza che promuovano la ricerca, la concettualizzazione e la creazione di basi teoriche sull’educazione e sull’istruzione orientate all’inclusione, alla sostenibilità e alla giustizia in un discorso che coniughi strettamente teoria e prassi, diffondendo quanto più possibile tali conoscenze ad un ampio pubblico.

Il convegno bilingue (italiano e tedesco) sul tema “equità e sostenibilità – Kontexte und Kontraste”, organizzato dal Centro di Competenza per l’Inclusione Scolastica della Libera Università di Bolzano, persegue questo scopo. L’obiettivo è quello di rafforzare la discussione su come i sistemi educativi possano essere resi più inclusivi nel senso descritto e di costruire ponti tra il dibattito scientifico di lingua tedesca e italiana sull’educazione inclusiva. Pertanto, invitiamo cordialmente accademici, moltiplicatori dell’istruzione superiore e continua, insegnanti e altri professionisti dell’educazione a partecipare alla nona edizione della conferenza “Didattica e inclusione scolastica – Inklusion in Bildungsbereich: equità e sostenibilità – Kontexte und Kontraste”.

La conferenza si terrà a Bressanone nei giorni 9 e 10 maggio 2025 con la seguente struttura:

  • venerdì 9 maggio: sessione plenaria di apertura con keynote speaker, seguita da panel paralleli con brevi presentazioni e workshop;
  • sabato 10 maggio: panel paralleli con workshop e brevi presentazioni in mattinata, sessione plenaria di chiusura con keynote speaker nel primo pomeriggio.

Evento a cura del Centro di Competenza per l’Inclusione Scolastica della Libera Università di Bolzano:

Comitato organizzativo e scientifico:

Simone Seitz, Sara Baroni, Giulia Consalvo,
Heidrun Demo, Anna Frizzarin,
Vanessa Macchia, Stefania Torri.

Organizzazione: Sara Baroni, Silver Cappello, Janica Pisciali.